Logo IstatInformazioni di contesto per le politiche integrate territoriali - INCIPITlogo indagine
indietroConsultazione dei dati
Guida al sistema di consultazione
 
  
I criteri di selezione dei dati di interesse: cosa c'è nelle interfacce
 Pagina di selezione dei dati e i parametri di default
 Oggetti
 Classificazioni
 Anno - Territorio
 Tavole
Come funzionano le interfacce
  Come scegliere l'oggetto
 Come scegliere le classificazioni
 Come scegliere l'anno ed il territorio
 Come scegliere le tavole
Navigare tra i dati
 Schermata di visualizzazione delle tavole
 Tavole suddivise in più pagine
 Eliminare una classificazione
 Aggiungere una classificazione
 Modificare i criteri di selezione
 Modificare l'anno di riferimento dei dati
 Modificare la gerarchia territoriale
 Aumentare e diminuire il dettaglio territoriale
 Aumentare e diminuire il dettaglio di una classificazione
 Salvataggio della tavola in Excel
 

Come scegliere l'oggetto

La cartellina Oggetti contiene l'elenco degli oggetti consultabili. Si ricorda che, poichè il sistema compie, già in apertura, una scelta di default rispetto ad "Anno - Gerarchia -Territorio" (v.paragrafo "la pagina di selezione dei dati e i parametri di default") l'elenco degli oggetti che si visualizzano è riferita alla terna considerata. Ciò significa che se i dati di un oggetto sono stati rilevati solo per un anno ed il sistema ne ha per default selezionato un altro, l'oggetto non comparirà nell'elenco. Per scegliere l'oggetto di interesse è sufficiente cliccare sul suo nome all'interno della gerarchia degli oggetti.

img 6a

Il nome dell'oggetto compare nel riquadro corrispondente all'interno del pannello delle scelte effettuate. Si noti la corrispondente diminuzione del numero di tavole compatibili con le scelte effettuate, indicato nella parte più alta del pannello: il progressivo raffinamento delle scelte riduce lo spazio delle tavole visualizzabili. E' possibile rinunciare alla scelta cliccando sull'icona cestino, questo provoca la rimozione dell'oggetto scelto.

img 6

E' possibile scegliere oggetti più o meno specifici o più oggetti contemporaneamente. Nel caso in cui si selezionino più oggetti il sistema disabilita la cartellina Classificazioni che, in tal caso non possono essere selezionate.

E' consigliabile, soprattutto nelle prime fasi della navigazione, selezionare oggetti generici piuttosto che molto specifici e raffinare solo in seguito il dettaglio della selezione.

Una volta scelto l'oggetto di interesse è possibile passare alla selezione di uno qualunque degli altri parametri disponibili: l'ordine delle scelte è a discrezione dell'utente.
Si precisa che, una volta scelto uno o più oggetti, gli elenchi che vengono visualizzati sulle altre cartelline non riportano tutto ciò che è incompatibile con gli oggetti stessi. Ad esempio nel caso in cui sia possibile spostarsi sulla cartellina Classificazioni, l'elenco in essa contenuto si presenta privo di tutte quelle classificazioni che non hanno significato statistico per l'oggetto considerato.
Si noti che è ancora possibile ritornare sui propri passi ed eliminare l'oggetto dalle scelte, il che provocherebbe il ripristino della gerarchia completa delle classificazioni.

Vai a inizio pagina